Artigianato made in Pienza: i 5 complementi d’arredo perfetti per un casale tra i colli toscani

Casale Case di Prestigio Pienza
1024 683 Case di Prestigio

Giovani artigiani che lavorano al fianco di padri e nonni. Non è uno spettacolo tanto raro, in Val D’Orcia. Anzi: le botteghe di una volta hanno tramandato nei secoli il mestiere. E non è un semplice “saper fare”, quello dei maestri artigiani di Pienza. In questo territorio, infatti, i prodotti artigianali sono una vera e propria arte. Nel tuo casale ristrutturato in Toscana sono almeno 5 gli arredi artigianali che non possono mancare.

1. Tavoli o sedie in ferro battuto

Tavolo ferro battuto

Donano uno stile antico alla vostra residenza tra le colline toscane: i tavoli e le sedie in ferro battuto sono un vero e proprio must dell’arredamento per ville e casali. Hanno il vantaggio di durare nel tempo. E in giardino, oltre a donare un tocco unico nello stile, sono l’ideale per organizzare pranzi e cene con amici e parenti.

Dove – Vi suggeriamo di visitare la bottega della famiglia Biagiotti, a due chilometri da Pienza. L’azienda “Ferro Battuto Biagiotti” (qui il loro sito) è alla quarta generazione. La produzione di questi maestri artigiani ruota intorno alla ricerca storica sui materiali, hanno una produzione molto vasta per la casa e per il giardino.

La chicca – Il cipresso in ferro battuto: l’elemento, inserito nelle ringhiere o come soprammobile, è il simbolo della Toscana.

2. Piatti e vasi in ceramica

Ceramiche design arredamento

Che decidiate di utilizzarli per servire le pietanze, o che preferiate appenderli al muro, i piatti in ceramica della tradizione toscana sono perfetti e curati. Se decidete di acquistare un casale nelle campagne toscane, potreste pensare anche ai bellissimi vasi in ceramica che si producono da queste parti, o ai tavoli dai richiami floreali. In dispensa, il tocco artigianale può essere dato dai set di vasellame per custodire le spezie e gli alimenti.

Dove – Il punto di riferimento a Pienza per le ceramiche è senza ombra di dubbio “Ceramiche Sbarluzzi”. L’azienda, nata negli anni ’30, è rinomata in tutto il mondo. E ha arredato con i suoi prodotti anche il Palazzo del Campidoglio, a Roma, e alcuni Hotel negli Stati Uniti, in Germania e a Dubai. Sul loro sito trovare tutte le caratteristiche dei prodotti.

La chicca – Facile dire ceramica: qui a Pienza, diversamente da quanto avviene altrove, i prodotti si distinguono per una lavorazione accurata nella forma e nelle decorazioni. Ogni pezzo è dipinto a mano: esemplari unici per impreziosire la vostra residenza.

3. Vasi in terracotta

Terracotta

Tre elementi caratterizzano la terracotta di qualità. In primis, la lavorazione manuale: deve essere compiuta da esperti artigiani. Seconda caratteristica è l’alta temperatura di cottura. Terzo, la qualità dell’argilla. Che nella zona della Val D’Orcia è veramente eccellente. La tradizione toscana più tipica è la produzione dei vasi per i fiori. A cui potrete, magari, trovare un utilizzo alternativo anche dentro casa. Ad esempio i vasi possono essere un valido alleato per organizzazione e ordine della casa.

Dove – Una vista a “Terracotte Cencini” è il modo migliore per conoscere il mondo di questa lavorazione artistica e artigianale. L’azienda è stata riconosciuta da Eccellenze Italiane. Qui il loro sito.

La chicca –  Quello che forse non sapete è che esistono anche prodotti in terracotta di colore nero, grigio o verde. Dipende dall’argilla colorata con la quale si fa la lavorazione.

 

4. Cuoio e pelle come da tradizione Toscana

Borsa cuoio arredamento

Poltrone, sgabelli, rivestimenti. Ma anche piccoli oggetti come svuotatasche, portachiavi o agende: il cuoio e la pelle trattati artigianalmente daranno alla vostra residenza un tocco di lusso e di tradizione. La lavorazione del cuoio è tipicamente toscana, a Pienza troverete numerose botteghe artigiane che realizzano i loro prodotti interamente a mano secondo i principi di un’arte che risale al XV secolo. Il materiale è naturale, bello ed elegante.

Dove – Per acquistare piccoli oggetti in cuoio, andate a conoscere Valerio Truffelli, in centro a Pienza. La sua bottega artigiana del cuoio è il luogo dove si compie la meraviglia di una realizzazione artistica centenaria. La sua Bottega artigiana del cuoio si trova in Corso II Rossellino.

La chicca – Sapevate che persino il pavimento può essere realizzato in cuoio? Alcune aziende di design oggi producono piastrelle e listoni in questo materiale pregiato.

5. Tovagliette e asciugamani made in Pienza

Tessitura

Tessuti e disegni made in Italy, fatti proprio sul territorio. E’ raro trovarne, non è possibile lasciarseli sfuggire. Perfetti per arredare la vostra casa nuova in Toscana, nelle vetrine delle botteghe di Pienza troverete molti runner per la tavola, o le tovagliette. E poi ci sono gli asciugamani e i cuscini. Il simbolo a rombo caratterizza la cosiddetta “tela Pienza”, dettaglio perfetto per caratterizzare i vostri tessili.

Dove – Quando sarete in zona fate un salto da “Aracne Pienza”, si trova nel centro della città ideale. Vasta produzione, nel negozio potrete trovare anche tende e capi d’abbigliamento. Qui il loro sito internet.

La chicca – Scegliete i colori tenui, come il bianco o il beige. Doneranno un senso di ordine e pulizia alla vostra casa, facendo risaltare i colori della natura circostante.

 

Per voi una proposta immobiliare nella bellissima Toscana. Scoprila qui

Case di Prestigio
AUTORE

Case di Prestigio

Case di Prestigio è una realtà del panorama immobiliare italiano che opera nel mercato di case per vacanze (seconde case) da oltre 40 anni offrendo ai sui clienti l’assistenza necessaria per una corretta e sicura compravendita di immobili nelle località italiane più rinomate.

Tutte le storie di: Case di Prestigio